Per poter partecipare è necessario fornire un indirizzo email valido presso altrocorpo@gmail.com. L'attivazione dell'account può richiedere fino a 24 ore.

martedì 10 agosto 2010

mercoledì 28 aprile 2010





domenica 18 aprile 2010

pareidolia


Il nostro cervello spesso ci tende “brutti scherzi”, facendoci vedere e sentire cose che in realtà non esistono. Queste illusioni del subcosciente rappresentano una tendenza istintiva, probabilmente maturata insieme all’evoluzione dell’uomo, e indispensabile per la sua sopravvivenza. Questo meccanismo si chiama Pareidolia e consiste, appunto, nella capacità del cervello di trovare un significato tangibile, partendo da percezioni confuse, attraverso le cose che conosciamo.

lunedì 12 aprile 2010


In data odierna si è riunita, presso l'Aula Magna dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, la commissione giudicatrice della prima collettiva degli studenti accademici "L'Altro Corpo". I lavori della giuria, composta da Marco Ferraris (curatore), Daniele Capra (curatore e critico d'arte) e Lea Jazbec in rappresentanza degli studenti, si sono aperti alle ore 9,30. Hanno partecipato gli studenti Matteo Schenkel e Micaela Leonardi con funzioni di verbalizzazione e senza diritto di voto. La Commissione ha selezionato tra le 35 propose pevenute, il lavoro di:



Giuseppe Abate

Erica Bortoloso

Stefano Bullo

Marco Carrubba

Maurizio Colucci

Alberto Condotta

Eleonora De Martin

Petar Dakulovic

Anna Fietta

Paolo Gallina

Andrea Giorgi

Christine Jacobsson

Micaela Leonardi

Marco Lisci

Federica Montesanto

Federica Perin

Matteo Schenkel

Alessandra Varolo

Aleksander Veliscek

Geng Zhongqi


I lavori si sono chiusi alle ore 13,30.

giovedì 8 aprile 2010

sabato 3 aprile 2010

L'ALTRO UOMO

Le informazioni genetiche dell'essere umano sono contenute nel suo DNA, la cui struttura è stata scoperta nel 1953 da Watson e Crick.
Le mutazioni genetiche sono gli elementi di base grazie ai quali possono svolgersi i processi evolutivi, infatti determinano la cosiddetta variabilità genetica.
Per clonazione umana si intende la creazione di una copia geneticamente identica di un essere umano.
La bionica è l'applicazione di metodi e sistemi biologici trovati in natura nello studio e nel design di sistemi ingegneristici.
Cosa succederebbe se queste mutazioni portassero alla creazione di un androide...
ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo . E' il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. Isaac Asimov, Sogni di Robot

venerdì 2 aprile 2010

mercoledì 31 marzo 2010


Persona deriva dal greco πρόσωπον, prósōpon cioè maschera dell'attore, termine entrato in Italia tramite l'etrusco phersu.

Un'altra etimologia è da ricercare nel termine latino personare, (per-sonare: parlare attraverso). Ciò spiegherebbe perché il termine persona indicasse in origine la maschera utilizzata dagli attori teatrali, che serviva a dare all'attore le sembianze del personaggio che interpretava, ma anche a permettere alla sua voce di andare sufficientemente lontano per essere udita dagli spettatori.

Da wikipedia


Quindi Persona è la maschera, o chi c'è dietro?


sabato 27 marzo 2010

giovedì 11 marzo 2010

Lie To Me

Duchenne de Boulogne

Francia, 1862.
Studi fotografici sulla fisionomia umana ottenuti tramite l'applicazione di elettrodi da parte del neurologo francese Duchenne de Boulogne.

sabato 6 marzo 2010

Tate Modern London



blu > walls

...per restare in tema di "luogo di sintesi della complessità dell'individuo..."

mercoledì 3 marzo 2010


Non è detto possa essere di gradimento a tutti però...

Citazioni

"Il volto umano è provvisoriamente tutto ciò che resta della rivendicazione, della rivendicazione rivoluzionaria di un corpo che non è e non è mai stato conforme a questo volto."
Antonin Artaud

"Il volto umano non ha ancora assunto la sua faccia e sta al pittore dargliela."
Antonin Artaud


"Se il naso di cleopatra fosse stato più lungo, chi sa quali altre vicende potrebbe aver avuto il mondo."
Luigi Pirandello

"l'uomo sembra interamente raccolto nel suo volto."
Julien-Joseph Virey
"Oggi siamo, domani no. Che faccia ci hanno dato per rappresentare la parte del vivo?"

"L'umorismo" Luigi Pirandello

martedì 2 marzo 2010

Indizi sul corpo

"Il corpo nudo riprende il volto in suo conto, se così si può dire. Gli toglie la faccia, lo inserisce tra le zone mobili alle quali allora appartengono il lobo dell'orecchio o la narice, la palpebra e il labbro. E' un divenire-corpo del volto, che non impedisce il suo contrario: divenire-volto del corpo intero, che ci stà squadrando per discernere se siamo volti verso il mistero"

Jean-Luc Nancy "indizi sul corpo"

lunedì 1 marzo 2010